Blitz quotidiano
powered by aruba

Mariangela Mancini trovata morta: era scomparsa a Rieti

RIETI – Mariangela Mancini era scomparsa da Borgorose il 12 maggio e il suo corpo privo di vita è stato ritrovato la mattina del 13 maggio a Rieti. La donna di 33 anni era stata vista l’ultima volta a Spedino, paese vicino Rieti, e i familiari ne hanno denunciato la scomparsa. Poi il ritrovamento del corpo.

Il Messaggero scrive che la giovane al momento della scomparsa indossava leggings scuri e una felpa. Prima di scomparire era uscita di casa per raggiungere la madre, ma ha abbandonato l’auto aperta e senza chiavi:

“E’ stata trovata morta la ragazza scomparsa da ieri a Borgorose, in provincia. Ore di ansia a Rieti per la scomparsa di una ragazza. Dalle ore 12 di ieri non si hanno notizie di Mariangela Mancini: 33 anni, corporatura snella, occhiali, capelli di lunghezza media. Al momento della scomparsa indossava leggins scuri e felpa grigia. L’ultima volta è stata vista a Spedino, un piccolo paese del comune di Borgorose in provincia di Rieti. Per segnalazioni si prega di contattare il 112.

I familiari ne hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri di Borgorose che la stanno cercando, anche con l’impiego di un elicottero e di una squadra del soccorso alpino. Secondo quanto hanno ricostruito i familiari, ieri mattina, la ragazza, prima di scomparire, era uscita per andare a casa di sua madre a prendere dei prodotti per pulire l’abitazione che sta ristrutturando. Ha lasciato l’auto del fidanzato aperta e senza chiavi, con sé non ha documenti né il cellulare”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'