Blitz quotidiano
powered by aruba

Mariano Delogu, è morto l’ex sindaco di Cagliari

CAGLIARI –  È morto a 82 anni Mariano Delogu: è stato senatore della Repubblica, sindaco di Cagliari e presidente del Cagliari calcio. Di seguito un’intervista rilasciata in occasione del suo ottantesimo compleanno all’Unione Sarda:

Definisce il ventennio berlusconiano «positivo» ma ammette di essere «molto fortunato» per non essere in parlamento in questi giorni «imbarazzanti e difficili» di sentenze, decadenze, dimissioni di massa e disfacimento del rapporto (governativo) contro natura traberlusconiani e antiberlusconiani.

«Perché se da un lato è vero che il Pdl butta in politica una vicenda giudiziaria è altrettanto vero che il Pd gioca ancora a lucrare sulle vicende giudiziarie dell’avversario per batterlo. Del resto che cosa ha fatto la sinistra nei brevi periodi in cui ha gestito il Paese tra un governo di centrodestra e l’altro?».

Dopo quasi vent’anni di politica attiva, Mariano Delogu è tornato a fare solo la sua professione di avvocato, che non ha mai lasciato in 57 anni. Ma continua ad interessarsene nonostante non abbia più alcuna carica. Oggi compie ottant’anni e li festeggerà con la moglie LiaNugnes, compagna di vita e di studio, con i figli Francesco, Massimo e Roberto, i nipoti Davide, Camilla, Carolina, Matteo e Nicola e il pronipote Christian. E con gli amici di sempre.

Immagine 1 di 6
  • Mariano Delogu, è morto l'ex sindaco di Cagliari7
  • Mariano Delogu, è morto l'ex sindaco di Cagliari
  • Mariano Delogu
Immagine 1 di 6

TAG: