Cronaca Italia

Marina Di Camerota, Nunzio Rizzuti morto sulla spiaggia: ha un orecchio mozzato

Marina Di Camerota, Nunzio Rizzuti morto sulla spiaggia: ha un orecchio mozzato

Marina Di Camerota, Nunzio Rizzuti morto sulla spiaggia: ha un orecchio mozzato

SALERNO – Lo hanno trovato riverso sulla sabbia, con un orecchio mozzato. E’ giallo sulla morte di Nunzio Rizzuti, 58 anni, trovato cadavere sulla spiaggia a Marina di Camerota (Salerno). L’uomo, originario della frazione di Licusati, lavorava in uno stabilimento balneare: faceva il guardiano notturno alla spiaggia di Capogrosso.

Secondo il medico legale il 58enne potrebbe essere stato colto da un infarto improvviso, nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 luglio. Resta il mistero di quell’orecchio tranciato, forse divenuto il pasto di qualche animale selvatico che lo ha aggredito dopo il decesso.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino e i Carabinieri del posto. Ad accertare il decesso naturale è stato il medico legale, arrivato poco dopo.

 

To Top