Cronaca Italia

Marina di Massa, tenta di aggredire la moglie e precipita dal balcone: è giallo

Marina di Massa, tenta di aggredire la moglie e precipita dal balcone: è giallo

Marina di Massa, tenta di aggredire la moglie e precipita dal balcone: è giallo

MASSA (MASSA CARRARA) – Giallo a Marina di Massa (Massa Carrara): un uomo di 81 anni è stato trovato morto, precipitato dal suo appartamento, dopo aver tentato di aggredire la compagna di 66 anni con un coltello al culmine di una lite. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di martedì 26 settembre ma la dinamica sia della presunta aggressione alla donna sia della caduta e morte dell’uomo sono ancora al vaglio degli investigatori.

La lite, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Massa, sarebbe scoppiata intorno alle 14: il 118 era stato chiamato per soccorrere una donna con ferite da taglio. All’arrivo dell’ambulanza, però sul posto è stato trovato il corpo di un uomo, risultato poi il convivente della donna, precipitato dal terzo piano del terrazzo di casa.

Nonostante i tentativi di rianimazione per lui non c’è stato niente da fare. La donna ha chiamato soccorso dalla casa dei vicini; il medico ha accertato numerose ferite superficiali da difesa ed ha predisposto il ricovero al pronto soccorso. Nelle prossime ore la donna sarà interrogata dagli investigatori sull’accaduto.

To Top