Blitz quotidiano
powered by aruba

Marina Ripa di Meana, Twitter choc. FOTO assurde, lei: Non le ho messe io

ROMA – Uomini superdotati (rigorosamente ), video , e foto ovviamente grafiche. Non su un sito per adulti ma sul profilo Twitter di un personaggio pubblico, Marina Ripa di Meana. Cinguettii decisamente sopra le righe che hanno fatto discutere e non poco in rete. Ma lei si difende: “Non li ho messi io”. Qualcuno, insomma, sembra essersi divertito ad hackerare il profilo Twitter di Ripa di Meana che pure, nel lontano 1996, comparì in tutte le strade d’Italia in una campagna divenuta storica contro le pellicce. Così Il Messaggero:

(…)L’ultima a farne le spese è Marina Ripa Di Meana. Tutta colpa di qualche “Mi Piace” di troppo che appaiono sul suo profilo Twitter. Scorrendo senza troppo sforzo tra gli elementi favoriti dalla regina della Dolce vita, compaiono scene di molto esplicite, video e numerose foto di giovanotti superdotati intenti a compiacere lo spettatore. Che cosa è successo? E’ stata la Ripa di Meana che in più occasioni nei suoi “primi quarnat’anni” ma anche dopo ha fatto scandalo o un bontempone che le ha hackerato il profilo.

Lei cade dalle nuvole: «Sì, quello è il mio profilo – ha confermato al telefono Ripa Di Meana – Ma io non ho mai pubblicato foto grafiche». E spiega piuttosto turbata: «Non ne so nulla, sono settimane che non lo utilizzo». «Su Twitter scrivo un sacco di cose – ha spiegato costernata – Ma questo… per carità!».