Blitz quotidiano
powered by aruba

Marines contro africani: mega rissa in discoteca a Bassano

BASSANO DEL GRAPPA – Marines contro africani: mega rissa in discoteca. 6 feriti. Alle prime ore di domenica mattina, davanti alla discoteca Liv (l’ec Decò) di Bassano del Grappa nel vicentino, una quarantina di persone hanno dato vita a una mega rissa terminata con 6 feriti e sedata solo dopo l’intervento in massa delle forze dell’ordine. Si confrontavano, prima all’interno del locale, poi nel piazzale antistante, muniti fra l’altro di coltelli, bastoni e vetri rotti, giovani nordafricani e militari americani, marines della base Ederle.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno scatenato la rissa, di sicuro l’alcol è scorso a fiumi. Fatto sta che due nordafricani e 4 marines hanno avuto la peggio e sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere: il più grave è un militare accoltellato alla spalla con una prognosi di 30 giorni.

Sono stati tratti in arresto con l’accusa di rissa aggravata 13 militari: prima consegnati agli arresti domiciliari in caserma e poi rimessi in libertà in attesa del processo già fissato per giovedì prossimo.