Blitz quotidiano
powered by aruba

Massa, agente polizia penitenziaria suicida con pistola ordinanza

MASSA(MASSA CARRARA) – Un agente di polizia penitenziaria in servizio al carcere di Massa (provincia di Massa Carrara) si è ucciso nel pomeriggio di lunedì 8 agosto. L’uomo si è toto la vita sparandosi con la pistola di ordinanza.

L’uomo aveva 47 anni e lascia moglie e due figli: si è sparato con la pistola di ordinanza verso le 14, all’interno del penitenziario cittadino. Al momento le cause del gesto non sono state chiarite.