Blitz quotidiano
powered by aruba

Massimo Giuseppe Bossetti ha un’amica in carcere: Gina

ROMA – Massimo Giuseppe Bossetti, da qualche mese, trova conforto e comprensione in Gina. Ossia una detenuta che non ha mai incontrato ma con la quale c’è una fitta corrispondenza. Ne parla Libero:

E da tempo c’ è una corrispondenza tra Bossetti e un’ altra detenuta: dopo aver visto l’ uomo di Mapello in televisione, la donna ha deciso di scrivergli ricevendo risposte puntuali. I due non si possono vedere né si sono mai incontrati durante gli spostamenti all’ interno della casa circondariale. Ma evidentemente scambiarsi qualche scritto è di reciproco conforto. Bossetti viene descritto come un detenuto modello.

Poche parole con gli agenti di polizia penitenziaria, ancora meno con i compagni di sventura. Ora è ospitato in un’ ala che custodisce gli uomini accusati o condannati per reati di tipo . Sono una ventina in tutto. Bossetti divide la cella con un’ altra persona, un italiano, e non ha mai dato problemi. Condividono uno spazietto che prevede anche un bagno con porta battente. Mentre fuori dal carcere Bossetti è ricercatissimo dalle tv, dentro è considerato un signor nessuno. Praticamente invisibile. Sibila qualche «buongiorno» e «buonasera» e nulla di più, anche se s’ è lamentato perché qualcuno lo chiama «ammazza-bambini». Forse, è così sulle sue perché scottato da un precedente compagno di cella, Loredano Busatta, che aveva spifferato presunte confidenze di Bossetti sul delitto. Racconto che non ha trovato riscontri mentre un altro detenuto, Rodolfo Locatelli, ha spiegato di non aver mai raccolto confessioni dal presunto omicida di Yara, descrivendolo assai riservato.

Ora è spuntata questa Gina, con una domanda che la pm ha buttato lì a Marita Comi, poco dopo che la moglie del grande accusato s’ era presa la responsabilità di aver navigato in siti grafici. «È inammissibile!» era saltato su il Bossetti, furibondo per l’ incalzare di domande così intime. Marita ha detto il vero, oppure ha mentito per proteggere l’ uomo che ama? A quel punto ecco l’ interrogativo della pm Letizia Ruggeri: «Lei sa qualcosa dei rapporti di suo marito con una certa Gina?».

 

Immagine 1 di 20
  • Yara Gambirasio, difesa: su vestiti 7 peli non di Bossetti
  • Silvia Brena. Rosita è sua parente?
  • Massimo Bossetti
  • Il video delle analisi dei Ris sul furgone di Bossetti
  • Yara, furgone di Massimo Bossetti ripreso vicino alla palestra: video inedito
Immagine 1 di 20