Cronaca Italia

Meningite, nuovi casi in Toscana: ragazza di 20 anni a Prato, 83enne a Livorno

Meningite, nuovo caso in Toscana: ragazza di 20 anni ricoverata

Ansa

PRATO – Un nuovo caso di meningite da meningococco C in Toscana, confermato dal laboratorio dell’ospedale Meyer: una ragazza di 20 anni, residente a Prato, è stata ricoverata nella tarda serata dell’ultimo dell’anno nel reparto di terapia Intensiva dell’Ospedale Santo Stefano.

I sanitari hanno sospettato subito che si trattasse di sepsi da meningococco ed hanno immediatamente sottoposto la paziente ad adeguata terapia. Lo rende noto la Usl Toscana Centro. Già dalle prime ore di questa mattina, sono stati sottoposti a copertura antibiotica i familiari e le persone che nei 10 giorni precedenti all’esordio dei sintomi della paziente hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con la ragazza. Con il ricovero della ventenne pratese, ieri sera, dall’inizio del 2015 ad oggi in Toscana sono 61 i casi di meningite da meningococco C: 31 nel 2015, 30 nel 2016.

2x1000 PD

Ed oltre alla ragazza di 20 anni, un nuovo caso si segnala a Venturina (Livorno). Ad essere stato colpito è un uomo di circa 83 anni, ora ricoverato nel reparto di Malattie Infettive all’ospedale di Livorno con diagnosi di meningite da emofilo di tipo B.

Questa patologia non comporta profilassi per i soggetti venuti in contatto con l’anziano.

To Top