Cronaca Italia

Messa di Natale 2015 Papa Francesco: info, orari, streaming

Messa di Natale 2015 Papa Francesco: info, orari, streaming

Messa di Natale 2015 Papa Francesco: info, orari, streaming (foto Ansa)

ROMA – Con la messa che presiederà la sera del 24 dicembre nella basilica di San Pietro, papa Francesco apre il fitto ciclo di celebrazioni natalizie, quest’anno reso ancora più intenso dalla coincidenza con gli eventi giubilari. Per il Pontefice, quello di quest’anno è il Natale della misericordia, e al tema dell’Anno Santo straordinario faranno riferimento in gran parte i suoi discorsi e messaggi. La messa della Notte di Natale è in programma nella basilica vaticana alle 21.30.

La Santa Messa della Vigilia sarà trasmessa in diretta su Rai 1 dalle 21.30 dalla Basilica di San Pietro in Roma per la liturgia della vigilia, con Papa Francesco che officia la lunga ‘veglia’ in attesa della nascita di Gesù. Diretta curata da Rai Vaticano, Tg1 e CTV. La messa sarà trasmessa in diretta anche da Tv2000. In streaming sarà visibile sul sito della Rai (Rai.tv).

La mattina del 25 dicembre, il Papa pronuncerà alle 12.00, dalla loggia centrale di San Pietro, il tradizionale messaggio natalizio e la benedizione “Urbi et Orbi“. Sabato 26, festa di Santo Stefano, è in programma l’Angelus alle 12.00, mentre domenica 27 Francesco celebrerà la messa nella basilica vaticana alle 10.00 in occasione del Giubileo delle Famiglie, seguita ancora dall’Angelus a mezzogiorno.

Si passa poi a giovedì 31 dicembre, quando alle 17.00 nella basilica vaticana il papa celebrerà i Primi Vespri della solennità di Maria Santissima Madre di Dio, con l’esposizione del Santissimo Sacramento e il tradizionale “Te Deum” a conclusione dell’anno civile.

Venerdì 1/o gennaio, alle 10.00 nella basilica di San Pietro, il Pontefice celebrerà la messa in occasione della 49/ma Giornata Mondiale della Pace, sul tema “vinci l’indifferenza e conquista la pace”. Nel pomeriggio, alle 17.00, sarà invece nella basilica di Santa Maria Maggiore per la messa con il rito di apertura della Porta Santa, la quinta aperta personalmente da Bergoglio in questo inizio del Giubileo, dopo quelle di Bangui, in Centrafrica, di San Pietro, di San Giovanni in Laterano e dell’Ostello della Caritas alla Stazione Termini.

Mercoledì 6 gennaio, alle 10.00 nella basilica vaticana, Francesco celebrerà la messa nella solennità dell’Epifania. Chiuderà il ciclo natalizio la messa che domenica 10 gennaio, festa del Battesimo di Gesù, il Papa celebrerà come da tradizione nella Cappella Sistina e nella quale amministrerà il battesimo di alcuni bambini.

To Top