Cronaca Italia

Mestre, invita a cena la ex con il fidanzato: tenta di drogarli e poi li uccide

Mestre, invita a cena la ex con il fidanzato: tenta di drogarli e poi li uccide

Mestre, invita a cena la ex con il fidanzato: tenta di drogarli e poi li uccide

VENEZIA – Un omicidio passionale premeditato, a partire dalla sostanza narcotizzante mescolata alla bevanda servita durante la cena. E’ quanto emerge dalle prime ammissioni fatte agli investigatori dal 50enne di Mestre che ha ucciso la notte scorsa una coppia di giovani trentenni.

Le vittime sono l’ex fidanzata russa dell’uomo e il suo attuale compagno. Dopo essere stati storditi con il narcotico, la donna è stata soffocata mentre l’uomo è stato finito a bastonate, forse fuori dell’appartamento, come testimonia una grande pozza di sangue all’ingresso della palazzina.

E’ stato lo stesso omicida a chiamare la Polizia: “venite, ho ucciso due persona” ha detto al telefono. Dopo aver confessato, l’assassino è stato portato via avvolto da una coperta che gli ha nascosto anche il volto.

To Top