Cronaca Italia

Mestre, roulette russa sulla strada: ragazzini si sdraiano e attendono le auto

Mestre, roulette russa sulla strada: ragazzini si sdraiano e attendono le auto

Mestre, roulette russa sulla strada: ragazzini si sdraiano e attendono le auto

VENEZIA – Si sono sdraiati in mezzo alla strada e hanno atteso che arrivasse un’auto, per poi alzarsi all’ultimo minuto. Dopo la sfida della Blue Whale che porta gli adolescenti al suicidio. un altro pericoloso “gioco” preoccupa i genitori italiani. Si tratta dell roulette russa in strada e il caso arriva da Mestre, dove un gruppo di ragazzini tra gli 11 e i 13 anni hanno sfidato la sorte sdraiandosi in strada e costringendo le auto a frenare per non investirli.

Davide Tamiello sul Gazzettino scrive che il gruppo di studenti di Mestre frequenta la scuila media Ungaretti di Spine e hanno scelto via Rossignago per tentare la sorte con la roulette russa in strada:

“Cinque ragazzini, la cartella sulle spalle e lo smartphone tra le mani per riprendere le imprese dei compagni, si sono posizionati alla fine di una curva, costringendo le auto a frenare all’improvviso per non investirli.   turno, uno alla volta, perpendicolari alla carreggiata. A dare gli ordini, il più grande della combriccola, leader indiscusso del gruppetto, unico legittimato dal branco a decidere tempi e modi della sfida. E guai a tradire le sue indicazioni. «Ti avevo detto che dovevi aspettare, ti sei alzato troppo presto!», ha urlato a uno dei ragazzini che, spaventato dall’arrivo di uno scooter, è scattato in piedi macchiando l’impresa”.

To Top