Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo 1 Maggio: ancora piogge e temporali al Centro Sud

ROMA – Anche il weekend del 1 Maggio sarà segnato da maltempo. Dopo il brusco stop alla Primavera del 25 aprile, una nuova perturbazione dal Nord Europa porterà piogge e temporali anche di forte intensità soprattutto nella giornata di domenica. Già da sabato il maltempo raggiungerà le Alpi centro-occidentali, dove il tempo andrà inevitabilmente peggiorando. Un pomeriggio di tregua sul resto d’Italia. Da domenica un’area di bassa pressione scivolerà sul Centro-Sud. E lunedì il peggioramento continuerà ad accanirsi su tutto il Sud: venti forti e neve sull’Appennino.

Ecco le previsioni di 3bmeteo.com

SABATO. Peggiora al Nordovest  specie dal pomeriggio, con piogge e temporali in avanzamento da Piemonte e Valle d’Aosta verso Alpi e Prealpi lombarde e Trentino, a fine giornata localmente sul Piemonte. Inizialmente più soleggiato sul resto d’Italia ma con nubi in rapido aumento già in mattinata su Isole e centro-sud tirrenico equalche pioggia in arrivo dapprima su Sicilia e Sardegna, a fine giornata su coste tirreniche, mentre al pomeriggio locali fenomeni si potranno avere lungo l’Appennino. Resistono maggiori spazi soleggiati su Nordest e adriatiche.

DOMENICA. Subentra la variabilità su Alpi e Nordovest con qualche spruzzata di neve oltre i 1000/1500m. Piogge su Liguria, Emilia e Triveneto, rovesci anche temporaleschi in avanzamento dal Centro-Sud peninsulare e Sicilia verso le adriatiche, mentre qualche apertura potrà favorire le coste tosco-laziali e la

LUNEDI. Il maltempo continuerà ad accanirsi nel corso di lunedì 2 sulle regioni centro-meridionali, dando luogo a una vera e propria ondata di maltempo, che in modo particolare colpirà il Medio Adriatico e in genere un po’ tutto il Sud. Si potranno avere precipitazioni talora abbondanti anche a sfondo temporalesco, più insistenti tra Marche, Abruzzo e Molise, poi anche su Basilicata e Puglia interna. Potrà inoltre tornare la neve in Appennino fin sotto i 1300-1500m sul comparto centro-meridionale.


TAG: ,