Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo, ancora piogge al Centro Sud tra giovedì e venerdì

ROMA – Dopo la pioggia e la neve che hanno accompagnato il ponte del 25 aprile, il tempo continua ad essere variabile. E’ in arrivo aria tiepida e umida dall’Atlantico che continuerà a seminare un clima simil invernale sul Nord Europa. Ma anche in Italia, spiegano i metereologi di 3bmeteo.com non sono escluse piogge. In particolare tra giovedì e venerdì: la perturbazione che viaggia bassa in arrivo dalla Spagna colpirà il Centro Sud con acquazzoni e temporali.

Andrà meglio sul resto d’Italia con ampie schiarite e pochi fenomeni. Se fremete per un cambio di stagione nell’armadio, dovrete attendere ancora: le temperature saranno ancora generalmente fresche e al momento non si intravedono impennate.

Per la giornata di oggi, mercoledì 27 aprile, il sistema nuvoloso che si appoggia sul settore alpino tenderà a raggiungere anche il Nord-Est, portando tempo instabile in montagna e sul Friuli Venezia Giulia al mattino e nel pomeriggio anche nel Veneto.

Nuvolosità sparsa sul settore tirrenico con poche piogge isolate nelle zone interne dell’alta Toscana, sul basso Lazio e nel Nord della Campania, mentre nel resto della penisola prevarrà il sole. Temperature massime in aumento nel Centro-Sud, con lievi cali su Alpi e pianure vicine. Giornata ventosa anche al Nord, con il Foehn al Nordovest, e ventoso anche su gran parte d’Italia, con Libeccio sull’alta Toscana.