Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo caldo anomalo: ondata prima al Sud, poi sale a Nord

ROMA – Un’ondata di caldo anomalo: è quello che ci attende la prossima settimana, con punte di 30 gradi al Sud. Ma anche al Nord si sentirà caldo. Ecco cosa spiega il sito 3bmeteo.com:

L’alta pressione africana tenderà ad intensificarsi in questo fine settimana e garantirà condizioni meteo nel complesso stabili e soleggiate ma anche con clima caldo per il periodo. Saranno soprattutto le regioni del Centro Sud più coinvolte dall’aria calda in arrivo dal cuore del continente africano. Sebbene un po’ più smorzato rispetto a quanto detto nei giorni scorsi il caldo atipico per il periodo si farà sentire tra lunedì 18 e giovedì 21 quando l’alta pressione raggiungerà la sua massima potenza. Le temperature soprattutto al Sud saranno tipiche del mese di Giugno con punte che potranno raggiungere i 30°C su molte zone di Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

Non sono però da escludere locali picchi superiori in Sicilia. Il caldo atipico si avvertirà anche al Centro con temperature di 28/30°C sulle zone interne specie delle Tirreniche tra martedì e mercoledì. Farà meno caldo sulle Adriatiche, specie lungo la costa e sulla Valpadana sebbene sempre in un contesto mite. Qualche temporale su parte del Nord. Aprile 2016 non solo continua il trend termico sopra media ma rischia di passare alla storia come un mese di caldo record. Ad esempio Roma a fronte di una media di 18°C potrebbe raggiungere i 30°C la prossima settimana, eguagliando se non battendo il record di Aprile del 2013, Per maggiori dettagli termici consultate anche le nostre mappe.