Cronaca Italia

Meteo Capodanno, arrivano pioggia e neve. Svolta 2 gennaio

Meteo Capodanno, arrivano pioggia e neve. Svolta 2 gennaio

Meteo Capodanno, arrivano pioggia e neve. Svolta 2 gennaio

ROMA – L’arrivo del 2016 porterà con sé il tanto sospirato inverno. Merito del combinato disposto di una serie di perturbazioni atlantiche da un lato e il gelo russo dall’altro che porteranno finalmente pioggia e neve sullo stivale. Una vera e propria manna dal cielo in questi giorni di allerta smog.

Già tra il 30 dicembre e Capodanno potremmo assaporare l’aria più frizzante. E dal 31 l’aria fredda dell’est spazzerà via gran parte della nebbia sulla Pianura Padana. La svolta però arriverà il 2 gennaio.

MERCOLEDI 30 DICEMBRE Al Nord nubi basse tra Val Padana occidentale, Liguria ed Emilia Romagna con tendenza ad ampie aperture. Soleggiato altrove. Temperature stazionarie, massime tra 6 e 11. Al Centro nubi irregolari e qualche piovasco su Adriatiche e Sardegna orientale; più soleggiato sul comparto tirrenico. Temperature in lieve flessione, massime comprese tra 8 e 13. Al Sud bel tempo pur con qualche nube; maggiori addensamenti sulla Puglia, associati a sporadici piovaschi. Temperature stabili o in lieve flessione, massime tra 12 e 16.

GIOVEDI 31 DICEMBRE Al Nord inizialmente ben soleggiato; a seguire aumento anche diffuso di nubi alte e stratificate a partire dal Nord Ovest. Temperature in lieve diminuzione, massime tra 4 e 9. Al Centro in prevalenza ben soleggiato, salvo residui addensamenti sulle Adriatiche. Nuvole in generale aumento a fine giornata. Temperature in lieve calo, massime tra 6 e 11. Al Sud sole prevalente pur in un contesto di variabilità, con locali fenomeni sulla Sicilia orientale. Temperature in calo anche sensibile, massime comprese tra 8 e 13.

VENERDI 1 GENNAIO Al Nord complessivamente ben soleggiato ma con molte nubi sui rilievi del Nord Est al mattino e qualche fiocco di neve sui confini. Temperature pressoché stabili, massime tra 5 e 10. Al Centro molto nuvoloso tra Lazio e Sardegna con qualche pioggia sull’Isola. Più sole tra Toscana ed alte Marche. Temperature in locale rialzo, massime tra 9 e 14. Al Sud irregolarmente nuvoloso sui versanti tirrenici con qualche fenomeno sparso. Meglio altrove con schiarite anche ampie. Temperature in aumento, massime tra 10 e 15.

SABATO 2 DOMENICA 3 GENNAIO Tra sabato e domenica una bassa pressione dal Mar Ligure si sposta verso il basso adriatico. Sabato piogge su Toscana e Lazio, poi su tutto il centro, Sardegna, Campania, Calabria, quindi Liguria, Piemonte e Lombardia. Neve in appennino sopra i 1300 metri circa. In nottata neve in pianura in Lombardia, specie a Milano, e su Emilia occidentale e Appennino tosco-emiliano. Piogge forti su Toscana, Lazio, Umbria e Marche. Domenica il maltempo si sposta al Sud con temporali forti in Calabria, Sicilia, piogge su Puglia, Marche, Abruzzo e Molise. Tempo asciutto al nord.

To Top