Cronaca Italia

Meteo: prima pioggia dell’anno. Per la Befana arriva gelo artico

Meteo: prima pioggia dell'anno. Per la Befana arriva gelo artico

Meteo: prima pioggia dell’anno. Per la Befana arriva gelo artico

ROMA – Arriva la prima perturbazione del 2017. E la Befana porterà il gelo artico. Fra lunedì e martedì piogge diffuse al Centro-Sud e inizialmente anche al Nordest. Neve abbondante sugli Appennini sopra i 400/800 metri per quelli settentrionali e dai 1000 metri per i centrali e meridionali. Fra il 6 e il 7 gennaio temperature in picchiata.

Per ora il sole resiste sul medio-basso Adriatico, sull’alto Ionio e anche sulle Alpi e ovest Piemonte. Ma altrove in cielo sono apparse le prime nuvole già dal mattino, in particolare sull’alta Toscana dove c’è anche qualche pioggia. In particolare, secondo Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito Meteo.it, ci saranno “piogge diffuse al Centro-Sud ed Emilia Romagna. La neve cadrà abbondante sugli Appennini settentrionali sopra i 400/800 metri e dai 1000 metri su quelli centrali e meridionali”.

2x1000 PD

Ma non si tratta di anomalie: “È inverno, ed è normale, non è un fatto eccezionale, soprattutto non lo è per il Nord – spiega ancora Sanò – Solo se nevicasse a Roma sarebbe un’anomalia”. Il problema resta la siccità casomai, “se non si sblocca qualcosa a gennaio, la situazione diventa drammatica. Sulle Alpi non è mai nevicato, tranne che in Val D’Aosta e Piemonte, le Dolomiti sono a zero. Ma è già successo, diciamo che i mesi invernali non sono mesi generosi per le precipitazioni” spiega il direttore de IlMeteo.it.

To Top