Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo, San Valentino di pioggia e neve con Panta Rei

ROMA – San Valentino di nuvole e pioggia sull’Italia ma per fortuna non farà molto freddo: l’aria sarà più autunnale che invernale, anche se sulle Alpi cadrà un po’ di neve. Con Panta Rei, il flusso atlantico che ha investito il Mediterraneo dallo scorso weekend, il maltempo perdurerà fino alla prossima settimana. Lo prevedono i siti Meteo.it e 3bmeteo.com.

Nel weekend di San Valentino sul nostro paese passeranno ben tre perturbazioni da ovest, che porteranno nubi e piogge. Meteo.it prevede anche neve sulle Alpi sopra i 600-800 metri. Piogge intense soprattutto sulle regioni tirreniche, quindi Toscana, Lazio, Campania, Calabria tirrenica, ma anche la Sardegna occidentale e il Nord, specie Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto, altrove saranno più intermittenti o addirittura assenti.

Domenica, giorno di San Valentino, “le piogge interesseranno inizialmente il medio Tirreno – scrive Meteo.it – in forma più localizzata anche le Isole, il nord-ovest della Calabria, la Campania, la Liguria, in estensione anche ad Emilia e basso Veneto. Nel pomeriggio i fenomeni si estenderanno in forma sparsa al Nordest ed isolati alla Lombardia, con quota neve sulle Alpi mediamente oltre 700-800 metri. Piogge anche moderate sul Tirreno e qualche rovescio in arrivo in Sardegna. Nella notte peggioramento più marcato al Nordest, Centro e Sardegna con possibili rovesci e temporali anche forti nel Lazio e in Campania”.

I due siti sono concordi nell’affermare che le temperature non scenderanno, rimarranno miti. “Si tratterà di peggioramenti poco invernali, più di stampo autunnale”, scrive 3bmeteo.it.

Il maltempo proseguirà anche da lunedì. “Il Mediterraneo anche la prossima settimana diventerà zona di confluenza tra una massa d’aria più fredda da nord e quella più umida e mite dal Nord Africa – prevede ancora 3bmeteo.it – Nuove piogge attendono così la nostra Penisola”.

Per la Regione Campania, la Protezione Civile ha emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica di colore arancione valevole a partire dalle 12 di domenica e fino alla stessa ora di lunedì. L’intero territorio sarà interessato, infatti, da una perturbazione che porterà precipitazioni diffuse anche a carattere di moderato o forte rovescio o temporale. Oltre alle piogge, si segnalano su tutta la Campania venti moderati o forti sud-occidentali con raffiche nei temporali. Il mare sarà agitato.