Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo week end: pioggia e freddo in tutta Italia. Arriva la prima neve

ROMA – Arriva l’inverno sull’Italia. La perturbazione di origine atlantica che ha raggiunto l’Italia continuerà infatti ad interessare poi le regioni centrali e meridionali anche nelle prossime ore, con piogge e temporali anche molto intensi. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso un’allerta meteo che prevede precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Toscana meridionale e Sardegna. Dalla tarda serata di venerdì i temporali si estenderanno a Campania, Abruzzo, Molise e Puglia mentre a partire da sabato mattina anche Basilicata, Calabria e Sicilia.

Il Dipartimento ha anche valutato per il fine settimana, sulla base dei fenomeni previsti, una allerta arancione per rischio idrogeologico su settori occidentali di Campania e Lazio, in estensione a Molise e all’area del foggiano in Puglia. Una massa di aria fredda discende dalla Scandinavia porta temperature basse sul nostro Paese e nuove perturbazioni. Ma vediamo il tempo per il weekend, secondo gli esperti di 3bMeteo.

Sabato 8 ottobre – Piogge dalla Liguria verso la Toscana e poi a Nord Est, qualche pioggia sul mantovano in attenuazione. Peggiora la sera su Nord Lazio e Sardegna settentrionale. Variabilità sul resto del Nord, schiarite anche ampie al Sud. Neve sulle Alpi orientali sopra i 1700-2000 metri.

Domenica 9 ottobre – Generale variabilità su gran parte della Penisola a causa di una circolazione di bassa pressione presente sulla Penisola con qualche fenomeno su Nord Est e Centro Sud. I fenomeni saranno irregolari a causa di una mancanza di una vera e propria perturbazione. Fiocchi di neve sulle Alpi orientali sopra i 1500-1700 metri.

 


TAG: ,