Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo weekend 8-9 ottobre: pioggia e freddo, temperature in brusco calo

 

ROMA – Il maltempo che da giovedì 6 ottobre è arrivato sull’Italia non sembra volersene andare. Le previsioni meteo per il weekend dell’8 e 9 ottobre parlano di pioggia su tutto il Bel Paese e temperature in brusco calo, quasi invernali. Una condizione di instabilità che interessa tutta l’Europa a causa dell’alta pressione che arriva dalla Scandinavia e che sta raffreddando il continente.

 

Daniele Berlusconi, meteorologo di 3bmeteo.com, spiega che sabato 8 ottobre il tempo è destinato a peggiorare, con piogge che dal nord si spostano verso il centro e con neve sulle Alpi orientali. Non va meglio domenica, con il maltempo che continua a interessare gran parte dell’Italia e con le temperature che continuano a calare. Le minime infatti raggiungeranno anche i 10 gradi, segno che l’autunno è arrivato e che l’inverno è alle porte:

“Nuove piogge interesseranno nel corso della giornata Liguria, Toscana e Nord Est; entro sera peggiora anche su Lazio e Sardegna settentrionale con temporali in estensione durante la notte anche alla Campania. Variabilità sul resto del Nord e schiarite anche ampie al Sud. Neve sulle Alpi orientali sopra i 1700-2000m.

Anche la giornata festiva sarà caratterizzata da una spiccata variabilità su gran parte della Penisola con fenomeni tuttavia a carattere sparso e irregolare a causa di una mancanza di una vera e propria perturbazione. Tra sera e notte tendenza a intensificazione dei fenomeni specie al Nord Ovest  e anche sulle aree intorno al basso Tirreno.

La vera notizia è che comunque sarà un weekend per la prima volta con temperature davvero autunnali. Al Centro Nord le minime si aggireranno intorno ai 10 gradi e le massime non supereranno i 20 gradi durante il giorno; al Centro Sud valori diurni compresi tra 18 e 23°C, con qualche punta superiore in Sicilia”.


TAG: ,