Blitz quotidiano
powered by aruba

Metro B Roma, si stacca porta treno: panico e due contusi

ROMA – Metro B Roma, si stacca porta treno: panico e due contusi. Paura, nel pomeriggio di oggi 20 ottobre,  nella metro di Roma dove a un treno che viaggiava si è staccata l’anta di una porta. Due viaggiatori hanno riportato contusioni a causa della concitazione del momento, un terzo è in stato di shock. L’Atac ha aperto un’indagine interna per accertare le cause.

Il distacco dell’anta della porta”, spiega l’azienda, “è avvenuto a bordo di un convoglio della metro B mentre era in arrivo alla banchina della stazione Piramide, in direzione Laurentina. Il treno stava uscendo dalla galleria”.

Attimi di paura e concitazione tra i viaggiatori a bordo del vagone della metro B che oggi ha perso l’anta di una porta mentre era in arrivo alla banchina della stazione Piramide. L’episodio – reso noto da Atac – è accaduto nel primo pomeriggio intorno alle 15. L’anta, a quanto si apprende, non ha colpito i passeggeri ma si è distaccata. Una volta arrivati alla stazione Piramide il conducente ha fatto evacuare il treno e, recuperata l’anta, lo ha condotto al deposito.

La rabbia dei passeggeri. La rabbia e la paura per l’incidente avvenuto su un convoglio della metro B di Roma viaggia anche sul web. “Staccata una porta in corsa per il sovraccarico. Il mio ragazzo è in ospedale, a momenti veniva macinato e lo chiamate inconveniente?”, questo è il commento che appare sul profilo twitter di InfoAtac da parte della fidanzata di uno dei feriti. E allega anche la foto del ragazzo con un collarino sul suo profilo: “Questo è il ‘piccolo inconveniente’ della Metro B: una porta s’è staccata in corsa. Non alterate le notizie”


TAG: ,