Cronaca Italia

Michele Trezza, camionista tamponato sulla Salerno-Reggio Calabria, è morto

Michele Trezza, camionista tamponato sulla Salerno-Reggio Calabria, è morto

Michele Trezza, camionista tamponato sulla Salerno-Reggio Calabria, è morto

EBOLI (SALERNO) – Non ce l’ha fatta Michele Trezza, il camionista di 63 anni di Teggiano (Salerno) coinvolto in un incidente in autostrada, sulla Salerno-Reggio Calabria. Ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Eboli, Trezza è morto mercoledì mattina alle 7, riferisce il Mattino. 

Il giorno prima, intorno alle 5:30 di martedì mattina, l’uomo era stato tamponato in autostrada mentre viaggiava lungo la corsia nord, tra Campagna ed Eboli, a bordo del suo camion da 35 quintali. Era stato un tir, guidato da un camionista di Castrovillari, a tamponarlo.

Le condizioni di Trezza erano apparse subito drammatiche ai sanitari del 118 accorsi sul luogo dell’incidente. L’uomo era stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove i medici gli avevano diagnosticato danni ai polmoni, diverse costole e fratturate e lesioni ad alcune vertebre.

I medici avevano ipotizzato il trasferimento in un altro ospedale, per tentare un intervento neurochirurgico, spiega il Mattino, ma martedì pomeriggio le condizioni del paziente sono peggiorate. Trezza è stato intubato e trasferito d’urgenza nel reparto di rianimazione, e mercoledì mattina, alle 7, è morto. La salma, trasferita all’obitorio dell’ospedale, verrà sottoposta all’autopsia.

 

 

To Top