Cronaca Italia

Migranti, a Bari arrivati in 640. A Corigliano nave tedesca con 923

Migranti, a Bari arrivati in 640. A Corigliano nave tedesca con 923

Migranti, a Bari arrivati in 640. A Corigliano nave tedesca con 923

BARI – Oggi nel porto di Bari sono sbarcati oltre 640 migranti nordafricani giunti a bordo della nave HMS ECHO della Marina britannica. Sulla banchina 31 Prefettura e Comune, con forze dell’ordine, Asl, Croce Rossa e volontari di associazioni laiche e religiose, hanno predisposto le tende per il primo soccorso e le iniziali fasi di identificazione.

Il primo a scendere dalla nave è stato un uomo con ferite di arma da fuoco risalenti, con molta probabilità a prima del viaggio. A quanto si apprende, a bordo si sono alcune donne incinte e bambini. Un gruppo di una trentina di minori migranti è stato inviato dal prefetto di Messina in un ex hotel a Castel Umberto (Me) scatenando le proteste di parte degli abitanti che hanno bloccato le vie d’accesso. Il sindaco Vincenzo Lionetto Civa ha bloccato l’allaccio dell’energia con un gruppo elettrogeno e quindi nella struttura non vi è energia elettrica.

“Abbiamo messo a punto la macchina della protezione civile, dei sanitari e delle forze dell’ordine e siamo pronti ad affrontare questo sbarco” ha detto il prefetto di Bari, Marialisa Magno, spiegando che subito i migranti “saranno trasferiti in diversi centri in Italia”. “Sappiamo che a bordo ci sono persone bisognose di cure, oltre a donne incinte. Ci risulta che siano 648 ma solo dopo l’identificazione di tutti – ha spiegato il prefetto – sapremo con esattezza quanti minori ci sono tra i migranti e di quali nazionalità siano”.

Sempre oggi, a Corigliano Calabro, è approdata la nave militare tedesca Rhein con a bordo 923 migranti. Il gruppo è composto da 595 uomini, 121 donne, delle quali 14 incinte e 203 minori. I migranti sono tutti sub sahariani. Solo a conclusione dello sbarco sarà possibile sapere quanti sono i minori non accompagnati.

To Top