Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, allarme bomba in metro Stazione Centrale: scherzo o avvertimento?

MILANO – Allarme bomba nella metropolitana di Milano, per l’esattezza alla fermata Stazione Centrale: un pacco sospetto è stato trovato alla fermata della linea M2, la verde, in direzione Abbiategrasso. L’intera stazione metropolitana è stata evacuata. Ma per fortuna era un falso allarme.

Era una scatola con all’interno una batteria con dei circuiti elettrici. Non c’era esplosivo all’interno, ma non si tratta certo di un normale pacco dimenticato da un viaggiatore. Al momento le forze dell’ordine stanno vagliando i filmati delle telecamere per capire chi abbia lasciato il pacco. Non si esclude che si tratti di una bravata. Il pacco era posizionato alla confluenza fra le due linee. La circolazione sta riprendendo.

“Il pacco è stato fatto brillare a distanza e non conteneva esplosivo – ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano – Probabilmente aveva finalità allarmistiche, ma innocue. Adesso stanno esaminando il girato delle telecamere per individuare chi lo ha lasciato”.

Le due linee metropolitane sono state chiuse per oltre un’ora tra le fermate di Garibaldi (dove si trova anche la stazione di Porta Garibaldi) e Cascina Gobba sulla M2 e da quelle di Repubblica e Sondrio sulla M3. Il blocco è scattato alle 16,45.

Sul posto sono intervenuti uomini e mezzi della polizia locale, della polizia di Stato, della Croce Rossa e i Carabinieri. Molto disagio ma non particolare preoccupazione tra i cittadini e i viaggiatori che hanno collaborato alle operazioni di evacuazione.

Questa mattina la paura si è invece sentita a Londra per un doppio allarme bomba. Il primo per un’automobile abbandonata ritrovata vicino alla fermata della metropolitana di Golden Greens nel quartiere settentrionale di Barnet, nel cuore della comunità ebraica, che è stata evacuata per ragioni di sicurezza.

Il secondo è scattato quando anche la stazione della metropolitana di Londra North Wembley (nordest) è stata evacuata a causa del fumo proveniente da uno dei convogli.

Entrambi gli allarmi sono poi cessati: a Golders Green la polizia ha reso noto che l’auto abbandonata trovata vicino alla fermata è stata dichiarata sicura e che l’area verrà riaperta al traffico. Mentre a North Wembley il servizio è ripreso alle 8 e 45 locali (le 9 e 45 in Italia), dopo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco.

Immagine 1 di 10
  • Milano, allarme bomba in metro Stazione Centrale: evacuata11
Immagine 1 di 10