Cronaca Italia

Milano, blitz della polizia in Stazione Centrale: decine di controlli di sicurezza

Milano, blitz della polizia in Stazione Centrale: decine di controlli di sicurezza

Milano, blitz della polizia in Stazione Centrale: decine di controlli di sicurezza

MILANO – Blitz della polizia in Stazione Centrale a Milano. Il 26 luglio gli agenti hanno messo in atto un’operazione di sicurezza per la presenza di sbandati nella stazione e dopo le aggressioni delle scorse settimane. La polizia ha controllato decine di stranieri.

L’operazione di polizia è un blitz interforze che vede il concorso di polizia e carabinieri per ottenere il massimo dei risultati sul fronte della piccola criminalità, al di là dei generalizzati controlli alle persone presenti. Il modus operandi delle forze dell’ordine è stato infatti diversificato rispetto al blitz precedente: investigatori della Digos, della Squadra mobile della questura hanno effettuato diversi giorni di osservazione individuando presunti spacciatori e balordi e oggi quando è scattato l’intervento gli agenti hanno bloccato gruppi di persone e singoli soggetti già nel mirino.

Il dispositivo delle forze dell’ordine ha bloccato le vie limitrofe della stazione Centrale, le metropolitane (grazie alla collaborazione di Atm) e la stazione Centrale stessa dove agenti della Polfer hanno chiuso i cancelli facendo entrare solo i turisti in partenza. All’arrivo degli agenti in piazza Duca d’Aosta in molti si sono allontanati ma sono stati poi bloccati nelle vie intorno.

To Top