Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, clochard si impicca ai giardinetti di piazza Napoli

MILANO – Tragedia ai giardini pubblici di piazza Napoli a Milano, in zona Lorenteggio, non lontano da via Savona. Una cloc polacca di 46 anni si è impiccata alla ringhiera degli ex bagni pubblici del parco. Ad accorgersi di lei sono stati alcuni passanti che, intorno alle 7 di venerdì mattina, stavano andando al lavoro quando si sono trovati davanti la scena della donna impiccata. 

Quando è stata trovata, la donna era già morta, soffocata da una sorta di lenzuolo che si era legata al collo. Nelle tasche degli abiti che indossava non sono stati trovati documenti. A riconoscerla sono stati alcuni agenti di polizia che aveva già avuto contatti con lei. Né addosso né attorno a lei sono stati trovati biglietti che spiegassero il gesto.

Anche quest’anno il Comune di Milano ha aperto il mezzanino del fermata della metrò della Stazione Centrale, mettendo a disposizione un centinaio di brandine per i senza tetto. In tutto tra centri permanenti e allestimenti per l’emergenza, il Comune ha messo a disposizione oltre 2.500 posti letto, dove i cloc possono trovare riparo dal freddo.

 

 


TAG: ,