Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, incidente nella notte su A4: un morto e sette feriti

MILANO – Un tragico incidente stradale si è verificato nella notte fra sabato 23 e domenica 24 luglio sull’A4 Milano-Brescia, nel tratto fra Trezzo e Cavenago, in direzione Milano. L’incidente è avvenuto attorno alle due di mattina: diverse auto si sono scontrate, e sette persone sono rimaste ferite nello scontro, fra cui una bambina di 5 anni ed un bambino di 11 anni. A morire è stato un milanese di 65 anni, Lucio Vito Garofalo, immobiliarista piuttosto noto in città. La polizia stradale di Seriate sta cercando di ricostruire le cause dello schianto e le modalità dell’incidente.

La strada è stata bloccata per permettere i soccorsi e la ricostruzione dell’incidente: stamattina è stata ripristinata la circolazione delle auto. Purtroppo lo scontro è stato molto violento, e per il 65enne milanese non c’è stato nulla da fare: i soccorsi, giunti prontamente sul luogo dell’incidente, hanno solamente potuto constatarne le morte. Le altre persone coinvolte nello schianto sono ferite ma in maniera non grave, e sono state portate all’ospedale di San Gerardo e a quelli di Cernusco e Vimercate per essere curate, grazie all’intervento di quattro ambulanze e di un’automedica, inviate dall’AREU. Si tratta di una famiglia francese in vacanza, della quale fanno parte i due bambini feriti, e di una coppia di anziani.