Cronaca Italia

Milano, poliziotto in borghese salva un bimbo di 5 anni caduto nella Darsena

Milano, poliziotto in borghese salva un bimbo di 5 anni caduto nella Darsena

Milano, poliziotto in borghese salva un bimbo di 5 anni caduto nella Darsena

MILANO – Domenica pomeriggio un sostituto commissario della Polizia di Stato ha salvato la vita di un bambino scivolato accidentalmente nelle acque della Darsena. La mamma stava passeggiando in compagnia dei due figli minorenni in piazza XXIV Maggio a Milano, quando improvvisamente il piccolo, di 5 anni, è scivolato in acqua. Il poliziotto, un 54enne in borghese che lavora in Prefettura, è intervenuto e ha evitato la tragedia, afferrandolo insieme alla collaborazione di un cittadino, che poi si è allontanato. Per gli accertamenti medici il bambino è stato trasportato, in codice verde, alla Clinica De Marchi.

Non è la prima volta che viene salvato qualcuno dall’acqua della Darsena. La polizia locale, che regolarmente vigila sulle sponde del bacino di raccordo dei due Navigli, dal 2015 a oggi ha eseguito una dozzina di interventi di salvataggio. A mettersi nei guai, però, sono sempre stati adulti. Soprattutto giovani che la sera avevano bevuto troppo e provavano a fare la bravata. Spiega la polizia locale: “Da fuori il bacino sembra placido, ma in alcuni punti c’è una forte corrente. Se non si è nuotatori esperti è facile trovarsi in situazioni di rischio”.

San raffaele
To Top