Cronaca Italia

Milano, si schianta con la moto rubata: muore 18enne

Milano, si schianta con la moto rubata: muore 18enne

Milano, si schianta con la moto rubata: muore 18enne

MILANO – Ieri pomeriggio, 11 maggio, mentre sfrecciava a bordo di una moto di grossa cilindrata, ha perso la vita un giovane trezzanese, 18enne, di nazionalità marocchina. Il giovane ha perso il controllo della Triumph Speed Triple, all’altezza dello svincolo della tangenziale ovest di Milano, a Quinto de’ Stampi, finendo fuori strada. Il giovane è morto sul colpo.

Dalle prime ricostruzioni effettuate dalla polizia stradale il centauro avrebbe fatto tutto da solo. Proveniente da Trezzano sul Naviglio, paese dove è residente, il giovane stava lasciando la tangenziale imboccando la 7 bis, che conduce al vicino centro commerciale, quando ha perso il controllo del mezzo.

Dopo aver urtato contro il guardrail sarebbe stato sbalzato a terra picchiando violentemente la testa. Impressionante lo scenario a cui si sono trovati di fronte i soccorritori una volta giunti sul luogo teatro della vicenda: nonostante l’intervento immediato, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

A seguito degli accertamenti, la moto del giovane è risultata rubata diversi giorni fa.

To Top