Cronaca Italia

Milano, stalker scarcerato subito chiama la vittima: “Sono fuori, ho vinto io”

Milano, stalker scarcerato subito chiama la vittima: "Sono fuori, ho vinto io"

Milano, stalker scarcerato subito chiama la vittima: “Sono fuori, ho vinto io”

MILANO – Arrestato per stalking, nonostante abbia anche precedenti penali specifici, viene scarcerato dopo pochi giorni in cella. E la prima cosa che fa, una volta libero, è chiamare la sua vittima e dirle al telefono: “Sono fuori, ho vinto io”.

Un incubo diventato realtà per due donne di Milano, di 63 e 39 anni, madre e figlia, la seconda ex compagna dello stalker, di 68 anni.

La polizia lo ha arrestato alle 10 di martedì 22 agosto per la seconda volta in meno di una settimana in via Gran San Bernando, a Milano, mentre seguiva la madre della sua ex compagna.

Le aggressioni, verbali e fisiche nei confronti delle due donne erano iniziate a giugno e, a metà agosto, avevano portato all’arresto dell’uomo, con precedenti specifici. Dopo quell’episodio aveva ricevuto anche un divieto di avvicinamento alle sue vittime. Ma non è servito a nulla.

To Top