Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, torna da scuola e trova ladri: accoltellato 14enne

MILANO – Ha sorpreso i ladri in casa al rientro da scuola e per questo si è preso una coltellata. E’ il pomeriggio da incubo vissuto da un ragazzino di 14 anni nella sua casa a Milano. Il fatto è accaduto lunedì pomeriggio in un appartamento di via Tesio, quartiere San Siro.

Il giovane, rientrato da scuola intorno alle 13.40 ha subito notato la portafinestra della cucina aperta. Insospettito si è avvicinato per verificare che non ci fossero segni di effrazione e in quell’istante i due malviventi lo hanno assalito. Uno dei due, armato di coltello, lo ha trafitto ad un fianco. Poi entrambi se la sono data a gambe, prima dell’arrivo della polizia, apparentemente a mani vuote.

 

Il ragazzino, pur essendo ferito, è riuscito comunque a rialzarsi per chiudere a chiave la porta finestra.  Sul posto è intervenuta una volante della polizia e l’ambulanza. Il 14enne è stato trasportato in codice giallo all’ospedale San Carlo. Se l’è cavata con un taglio di 5 centimetri ma non è in pericolo di vita.

 

 


TAG: