Cronaca Italia

Mirano (Venezia), bambino di 10 anni pestato dai bulli durante la ricreazione: ricoverato

Mirano (Venezia), bambino di 10 anni pestato dai bulli durante la ricreazione: ricoverato

Mirano (Venezia), bambino di 10 anni pestato dai bulli durante la ricreazione: ricoveratoBlitz

MIRANO (VENEZIA) – Preso a botte dai compagni di scuola, che lo fanno finire in ospedale. Vittima dei bulli, un bambino straniero di 10 anni, studente in una scuola della zona di Mirano, in Veneto. Il ragazzino sarebbe stato pestato durante la pausa di ricreazione, e la scuola ha già avviato un’indagine interna.

Il bambino, che frequenta il primo anno delle medie, sarebbe stato raggiunto nei bagni della scuola da un gruppo di bulli più grandi di lui e sarebbe stato colpito al volto. Rientrato in classe si sarebbe sentito male e gli insegnanti hanno segnalato che il ragazzino non stava bene al padre che è andato a prenderlo per portarlo casa.

Dal momento che i dolori non  passavano, con giramenti di testa e conati di vomito, il genitore lo ha poi portato in ospedale a Mirano da dove è stato trasferito, per maggiori controlli, in ambulanza al nosocomio di Dolo dove è stato trattenuto, dopo gli accertamenti medici del caso, per una notte in osservazione.

Una sola professoressa ha avuto il coraggio di parlare, al Gazzettino, di “atti di prevaricazione da parte di una specie di baby gang, volti noti dentro come fuori la scuola e già protagonisti anche di alcuni episodi vandalici nell’hinterland comunale”.

 

To Top