Cronaca Italia

Modena: fa una dieta ed ha infarto dopo il calcetto, salvato dall’ex calciatore Enrico Bernabiti

Modena: fa una dieta ed ha infarto dopo il calcetto, salvato dall'ex calciatore Enrico Bernabiti

Modena: fa una dieta ed ha infarto dopo il calcetto, salvato dall’ex calciatore Enrico Bernabiti

MODENA – Fa una dieta dimagrante ed ha un infarto dopo una partita di calcetto con gli amici. Tragedia sfiorata a Modena dove un uomo di 38 anni è stato salvato in extremis da un suo amico. Sono serviti infatti più di 30 minuti di massaggio cardiaco, effettuato da uno dei suoi migliori amici, l’ex calciatore Enrico Bernabiti, per poterlo salvare. Ignare le cause di quella che sarebbe potuta diventare una vera e propria tragedia, dal momento che l’uomo non aveva mai accusato fastidi e sintomi riconducibili a questa patologia. Tuttavia, pare che negli ultimi tempi si fosse sottoposto a una dieta dimagrante, che gli aveva fatto perdere parecchi chili in pochissimo tempo.

Come racconta Il resto del Carlino, tutto è successo lo scorso venerdì.

Un gruppo di amici si trova in un campetto parrocchiale per giocare una partita di calcetto. Poi, F.V. chiede improvvisamente un cambio quando il tempo sta per scadere. Si siede in panchina e si accascia sull’erba. Il tutto in una frazione di secondo. Gli altri giocatori lo circondano, ma solo l’intervento di Enrico Bernabiti, 39 anni, ex giocatore a livello dilettantistico e ora direttore sportivo de La Pieve di Nonantola, risulta risolutivo. Dal vicino bar in cui si trovava, corre dove l’uomo ha avuto l’infarto e comincia a praticargli un massaggio cardiaco che andrà avanti per circa 30 minuti. Trasportato poi d’urgenza in ospedale, i sanitari scoprono che gli infarti avuti da F.V. sono stati ben quattro.

 

 

To Top