Cronaca Italia

Modena, grave bimbo di un anno: forse investito da un parente

Modena, grave bimbo di un anno: forse investito da un parente

Modena, grave bimbo di un anno: forse investito da un parente

MODENA – Un bambino di un anno è ricoverato al Policlinico di Modena in gravi condizioni dopo che, stando a quello che hanno riferito i famigliari, sarebbe stato investito, nel cortile di casa, dall’auto guidata proprio da uno dei parenti. La versione fornita, però, non ha convinto del tutto gli inquirenti e i carabinieri si sono recati sul posto per sentire i parenti stessi.

Il riserbo su quanto sarebbe accaduto è massimo, ma a quanto pare nella versione riferita ai militari ci sarebbero delle discrepanze. Non è chiaro se per lo stato di choc o per altri motivi; proprio su questo aspetto ora si sta indagando. Il fatto, come riportato dalla cronaca locale, risale a lunedì intorno alle 17, nella prima collina a ridosso di Modena.

Proprio uno dei famigliari dopo il presunto incidente avrebbe contattato il 118, caricando il minorenne in auto, pare privo di sensi, e consegnandolo ai sanitari, accorsi con un’ambulanza, all’altezza di Santa Maria del Mugnano, sulla via Estense sempre a Modena. La corsa in ospedale è terminata con il ricovero del bambino di un anno, che ora si trova in prognosi riservata in gravi condizioni.

La versione fornita in un primo momento ai sanitari del 118 racconta che il bambino sarebbe stato investito dall’auto in quel momento guidata da uno dei parenti, mentre i carabinieri sono al lavoro per escludere che, invece, l’evento traumatico possa essere avvenuto all’interno dell’abitazione.

To Top