Blitz quotidiano
powered by aruba

Moglie ha malore, marito chiama soccorsi e muore di infarto

FELTRE (BELLUNO) – La moglie ha un malore, il marito chiama i soccorsi ma prima che questi arrivino muore d’infarto davanti agli occhi della consorte. Dramma nella famiglia Scariot di Feltre, in provincia di Belluno.

Lunedì mattina, 29 febbraio, intorno alle 6 Maria Scariot, in preda ad una grave crisi respiratoria, sveglia il marito Silvano. Questi chiama subito i soccorsi del 118, racconta Il Gazzettino. Ma quando l’ambulanza con i sanitari arriva nell’appartamento della coppia, in via Montegge, la porta è chiusa e nessuno apre, nonostante le tante scampanellate.

A quel punto i sanitari chiamano i vigili del fuoco, che arrivano poco dopo, forzano la porta di ingresso e trovano nella casa la donna, 84 anni, in condizioni critiche, non solo per la crisi respiratoria, ma anche per la scena a cui ha assistito inerme: la morte del marito.

Silvano Scariot viene infatti trovato dai soccorritori per terra, senza vita. Pensionato di 78 anni, una vita trascorsa tra i cantieri internazionali dell’impresa di costruzioni Rodio, aveva conosciuto la moglie a Tortona, in provincia di Alessandria, dove entrambi si trovavano per lavoro.

Lascia, oltre alla consorte di una vita, le figlie Carla, Luciana e Jole. Il funerale si terrà mercoledì 3 marzo alle 15, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli di Feltre.

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'