Blitz quotidiano
powered by aruba

Mongolfiera precipitata vicino Verbania: segnalazione ma…

Mongolfiera precipitata a Crevoladossola non si trova: alcuni testimoni hanno riferito di avere visto il pallone precipitare dopo una fiammata.

DOMODOSSOLA – Mongolfiera precipitata in Piemonte, ma al momento non si trova né l’aerostatico né chi eventualmente era a bordo. Soccorso alpino in azione, in provincia di Verbania, per una mongolfiera precipitata. A dare l’allarme, nel tardo pomeriggio di domenica 31 gennaio a Crevoladossola, alcuni testimoni, che hanno riferito ai carabinieri di avere visto il pallone precipitare dopo una fiammata. La testimonianza è ritenuta attendibile dai soccorritori, ma al momento della mongolfiera non è stata trovata traccia. Le ricerche, sospese ieri sera con il buio, sono proseguite questa mattina. Sul posto anche guardia di finanza e vigili del fuoco, che stanno per far alzare in volo un elicottero per un sopralluogo della zona dall’alto.

Scrivono Ivan Fossati e Francesca Zani su La Stampa:

Fino alle 22 del pallone aerostatico nessuna traccia. La zona è quella tra Crevola e Varzo, nella gola che unisce la piana dell’Ossola alla vallata del Sempione. Questa mattina le operazioni di ricerca sono iniziate alle 7 dal campo base di Preglia (comune di Crevoladossola) e due elicotteri del 118 hanno sorvolato la zona indicata che include tutta la parte passa della valle Divedro fino a Varzo, ma non è stato trovato nulla.

I tre testimoni, che si trovavano a Preglia, sono sicuri di aver avvistato una mongolfiera, precipitata nelle gole tra Crevoladossola e Varzo dopo che la fiamma si è spenta improvvisamente. Sono stati impiagati però ieri grandi fari per illuminare la montagna, droni e questa mattina gli elicotteri, ma della mongolfiera, o di oggetti analoghi, nessuna traccia. Desta sospetti il fatto che non siano arrivate, né dall’Italia né dalla Svizzera, segnalazioni di gente non rientrata a casa o impegnata in escursioni di questo genere.

Aggiunge Carlotta Rocci su Repubblica:

Della mongolfiera non esiste traccia nemmeno nei piani di volo di aeroporti e campi volo. Nessuna delle manifestazioni della zona in programma domenica ha organizzato voli con quella rotta. Alle forze di polizia non sono arrivate denunce di scomparsa o mancato rientro di persone che potrebbero essere state a bordo del pallone. Nemmeno dal Canton Ticino sono arrivare comunicazioni di mongolfiere in volo vicino al confine.Il racconto preciso dei testimoni è stato comunque ritenuto attendibile