Cronaca Italia

Monte San Giusto, scontro tra auto a metano: anziano muore carbonizzato nell’incendio

MONTE SAN GIUSTO (MACERATA) – Tragico incidente giovedì 8 giugno a Monte San Giusto, in provincia di Macerata. Quattro auto si sono scontrate all’altezza di via Macerata. Una delle vetture, a metano, ha preso fuoco. L’incendio si è subito esteso alle altre auto, e l’anziano alla guida della macchina a metano, Franco Muzi, 89 anni, è morto carbonizzato.

L’incidente è avvenuto alle 17:30 di giovedì davanti al Roxy Bar, riferisce il Resto del Carlino. Secondo una prima ricostruzione del quotidiano emiliano, Muzi, alla guida di una Lancia Y a metano, stava uscendo da una officina quando la sua auto è stata urtata da un’altra utilitaria, guidata da una giovane di 30 anni.

Quindi anche un furgone ha usato la Peugeot della donna, e le auto hanno preso fuoco. La ragazza è riuscita ad uscire in tempo dalla propria auto, ma l’anziano no: è morto carbonizzato, avvolto dalle fiamme, che hanno anche lambito una vecchia Fiat 500 in sosta sul lato della strada e un’altra auto parcheggiata sul piazzale dell’officina. Tutti i veicoli sono andati distrutti.

Sul posto sono poi arrivati i vigili del fuoco, che sono riusciti a spegnere le fiamme. Ma per l’anziano, originario di Montecosaro, non c’è stato nulla da fare.

San raffaele

 

To Top