Blitz quotidiano
powered by aruba

Montesilvano: vermi negli spiedini del supermercato, famiglia in ospedale

MONTESILVANO – Trovano vermi negli spiedini che avevano comprato al supermercato e, dopo averli mangiati, finiscono all’ospedale. Brutto episodio avvenuto a Montesilvano, in provincia di Pescara.

Racconta Il Centro:

Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri, è una famiglia residente nella cittadina adriatica. Scoperto che negli spiedini, acquistati poche ore prima in un supermercato, c’era qualcosa che non andava, il nucleo familiare ha raggiunto il Pronto soccorso di Pescara per tutti gli accertamenti medici. Per loro non ci sono state conseguenze significative.

Gli agenti del Posto fisso di Polizia dell’ospedale hanno allertato i militari del Nas, i quali oggi hanno ispezionato il negozio, prelevando diversi alimenti – sia quelli in questione sia prodotti analoghi – per effettuare i campionamenti necessari alle analisi.

Un episodio simile c’era stato nelle scorse settimane. Un cittadino aveva riscontrato cattivo odore in una confezione di pollo appena acquistata in un supermercato di Pescara ed aveva segnalato il fatto al Nas: dopo l’ispezione e tutti gli accertamenti del caso l’attività era stata denunciata per aver venduto alimenti in cattivo stato di conservazione.