Cronaca Italia

Montopoli Valdarno, cadavere trovato impiccato ad un albero: era lì da mesi

Montopoli Valdarno, cadavere trovato impiccato ad un albero: era lì da mesi

Montopoli Valdarno, cadavere trovato impiccato ad un albero: era lì da mesi

PISA – Un cadavere impiccato ad un albero è stato trovato nella scarpata sotto la superstrada Firenze-Pisa-Livorno, all’altezza di Montopoli Valdarno. Il corpo senza vita dell’uomo, un bulgaro di 44 anni, si trovava appeso nei pressi di una piazzola di sosta da almeno 4 o 5 mesi, stando all’avanzato stato di decomposizione in cui è stato rinvenuto. Ad accorgersi della sagoma un uomo in transito sulla superstrada, che ha dato l’allarme.

L’uomo era a bordo della sua auto e ha visto una sagoma che penzolava da un albero, come riporta Quotidiano.net. Quando ha realizzato che poteva trattarsi di un cadavere ha dato subito l’allarme. I carabinieri sono così arrivati sul luogo e hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, che è stata portata all’obitorio di Pisa.

Ora le autorità hanno disposto l’autopsia, ma secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di un caso di suicidio. La vittima era conosciuta dai carabinieri, che avevano ricevuto nei mesi scorsi una denuncia di scomparsa da parte dai familiari, e potrebbe essersi tolto la vita almeno 4 mesi fa.

To Top