Blitz quotidiano
powered by aruba

Monviso, valanga travolge alpinisti: 1 morto e 1 ferito

CUNEO – Un gruppo di alpinisti è stato travolto da una valanga sul monte Monviso, nella zona delle Alpi Cuneesi, la mattina del 21 maggio. Gli uomini del Soccorso Alpino hanno individuato un corpo senza vita di uno degli alpinisti mentre un’altra è stata estratta viva, ma in gravi condizioni. Salvi invece gli altri sette alpinisti che erano stati travolti dalla slavina.

La valanga si è verificata nei pressi del canale Coolidge, a circa a circa 2.700 metri di quota, nei pressi di un passaggio che conduce al bivacco Villata. Gli alpinisti sono stati travolti da quello che tecnicamente è chiamato “scivolamento nevoso”.

Durante le operazioni l’elicottero del Soccorso Alpino ha individuato il cadavere di uno degli alpinisti. Subito dopo la valanga, invece, un escursionista era stato estratto dalla neve ancora vivo, ma in gravi condizioni. Illesi invece gli altri 7 alpinisti del gruppo: tre di loro facevano parte della stessa cordata della vittima, gli altri quattro si trovavano nelle vicinanze quando è avvenuta la valanga. Al Soccorso Alpino non risulta alcun disperso.