Cronaca Italia

Passaporto. Occhio, perché con le multe non pagate non te lo danno o rinnovano

Passaporto. Occhio, perché con le multe non pagate non te lo danno o rinnovano

Passaporto. Occhio, perché con le multe non pagate non te lo danno o rinnovano

ROMA – Passaporto. Occhio, perché con le multe non pagate non te lo danno o rinnovano. Il mancato pagamento delle multe o di cartelle esattoriali rischia di rovinare le vacanze o la possibilità di fare viaggi all’estero. Pochi sanno infatti che tra i criteri per il rilascio del passaporto c’è anche questo tipo di verifica. Una vecchia legge, infatti, stabilisce che le multe non pagate costituiscono una condizione ostativa al rilascio.

La legge 1185 del 1967, relativa proprio alle norme sui passaporti, all’art. 3 stabilisce che, tra gli altri, “non possono ottenere il documento coloro che debbano espiare una pena restrittiva della libertà personale o soddisfare una multa o ammenda, salvo per questi ultimi il nulla osta dell’autorità che deve curare l’esecuzione della sentenza, sempreché la multa o l’ammenda non siano già state convertite in pena restrittiva della libertà personale, o la loro conversione non importi una pena superiore a mesi 1 di reclusione o 2 di arresto”.

To Top