Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, 17 anni, piange disperata su aereo. Era stata sequestrata

NAPOLI – Una ragazza giovane, di soli 17 anni, che piange disperatamente. Succede tutto su un aereo diretto a Malta che si ferma per uno scalo a Napoli. E succede che hostess e pilota dell’aereo in questione si accorgono che qualcosa non va e chiedono di fare degli accertamenti. E’ la scelta giusta e decisiva: la ragazza, di Londra, era di fatto stata sequestrata da un uomo del doppio dei suoi anni con cui aveva una relazione. L’uomo in questione, racconta il sito de Il Messaggero, impediva alla ragazza di muoversi e di avere contatti con altre persone. Lei, però, era comunque riuscita a mandare un messaggio sms ad un suo amico avvisandolo di quanto stava accadendo. La storia è finita con la ragazza soccorsa e rispedita a Londra con un altro aereo e con il suo “accompagnatore” denunciato per sequestro di persona e stalking. Così Il Messaggero:

Gli agenti della Polizia di frontiera intervengono perché è stata segnalata a bordo la presenza di una 17enne londinese in preda a una crisi di pianto, in compagnia di un uomo. È il comandante dell’aereo, avvisato della situazione anomala direttamente dall’ufficio immigrazione di Londra, che ha ritenuto opportuno dare l’allerta.

I poliziotti accertano che la ragazza, legata sentimentalmente a un uomo del doppio dei suoi anni, in segreto aveva inviato un sms a un amico a Londra, avvisandolo che il suo compagno, oltre a non consentirle di muoversi liberamente, le aveva proibito di telefonare e avere contatti con chiunque altro. L’amico della 17enne, temendo per la sua incolumità, da Londra, aveva subito allertato la famiglia che, a sua volta, si era messa in contatto l’Ufficio Immigrazione e quindi con la Polizia di Frontiera di Napoli-Capodichino.

Immagine 1 di 7
  • Cagliari, conducente ubriaco sperona auto della poliziaCagliari, conducente ubriaco sperona auto della polizia
  • Concorso Polizia, troppe risposte perfette: si indaga su irregolarità...
  • Incidente tra 4 auto e una della polizia: quattro feriti
  • Giugliano, rom scappano da polizia su Audi: corsa a 200 km/h
Immagine 1 di 7