Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, Belen Rodriguez in lingerie: traffico in tilt

NAPOLI – Pubblicità con Belen Rodriguez in lingerie. Il traffico va in tilt. Era successo anni fa a Milano, tanto che i cartelloni pubblicitari dovettero essere rimossi. E adesso sta accadendo a Napoli, come riferisce il Mattino.

Da alcuni giorni lungo il tratto di via Marina che costeggia le torri aragonesi sono in aumento i tamponamenti, nota il quotidiano campano. E proprio da qualche giorno in quel tratto di strada, sulle impalcature dei lavori di restauro di alcuni palazzi, ci sono diversi cartelloni con la showgirl argentina in lingerie.

Come sottolinea il Mattino, sembra che i due eventi siano legati: quei cartelloni, o meglio, quelle forme distraggono gli automobilisti, che così a volte provocano o rimangono vittime di incidenti. Qualcuno sostiene persino che proprio quei cartelloni siano la causa dello sbandamento che, alcune sere fa, ha fatto uscire di strada un’auto, che si è poi incendiata.

E dire che la campagna pubblicitaria fa parte di un progetto, Monumentando, che, un po’ come accaduto a diversi monumenti romani, in cambio della pubblicità sovvenziona il restauro dei monumenti, come già accaduto nel caso della Colonna spezzata, monumento simbolo del lungomare di Napoli.

Immagine 1 di 3
  • Belen Rodriguez e il cartellone: si sta togliendo le mutande o no?
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'