Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli: deraglia treno della Cumana, ferita una donna

NAPOLI – Un treno della ferrovia Cumana con alcuni passeggeri a bordo è deragliato nei pressi della stazione di Torre Gaveta a Napoli. Nell’incidente è rimasta ferita una donna. Secondo i primi accertamenti, l’incidente è avvenuto per un errore di manovra o per problemi alla rete dei binari.

Verso le 7 di mercoledì, mentre il convoglio si accingeva ad entrare nella stazione di Torregaveta, è uscito dai binari impattando con la cabina di guida contro una struttura in cemento armato della rete elettrica. Pochi i passeggeri a bordo. La donna, ferita ad una gamba, è stata trasportata con un’ambulanza del 118 all’ospedale Santa Maria delle Grazie.

L’Eav ha avviato un’indagine interna per fare luce sulle cause del deragliamento del treno. Anche i tecnici della Sepsa sono sul posto ma non possono procedere agli accertamenti in quanto prima gli inquirenti devono indagare sulla vicenda. Non si esclude che il convoglia sia deragliato a causa di un problema allo scambio, per un errore umano e anche un cedimento strutturale. “La situazione delle infrastrutture – dice il presidente De Gregorio – è da ricostruire. Invito tutti al senso di responsabilità e a concentrarsi sui problemi reali e strutturali dell’azienda”.


TAG: ,