Cronaca Italia

Napoli, furto in casa: poliziotto spara e ferisce ladro

Napoli, furto in casa: poliziotto spara e ferisce ladro
Napoli, furto in casa: poliziotto spara e ferisce ladro

Napoli, furto in casa: poliziotto spara e ferisce ladro

NAPOLI – Un poliziotto non in servizio risponde al fuoco di un rapinatore e lo ferisce: è successo la scorsa notte a Giugliano in Campania (Napoli), nel giardino che si trova davanti all’abitazione dell’agente. Il malvivente, di origini albanesi, è ora ricoverato in ospedale.

A terra la Polizia di Stato ha trovato una pistola calibro 7,65, un bossolo dello stesso calibro e, un’ogiva conficcata nel muro, a poca distanza dalla finestra dal quale l’agente ha sparato. L’agente, in casa con la moglie e il figlio, svegliato dai rumori provenienti dal giardino, si è affacciato e si è qualificato. Una delle tre persone presenti in giardino gli sparato, un colpo, mancandolo di poco. L’agente a questo punto ha risposto al fuoco ferendolo.

Il ferito è ricoverato in ospedale. L’uomo è stato trasportato d’urgenza, all’alba, al pronto soccorso del nosocomio Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli in condizioni giudicate “gravissime” dai medici. I sanitari l’hanno immediatamente sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico, ancora in corso, per tamponare “l’importante emorragia intratoracica” causata dalla ferita d’arma da fuoco.

 

To Top