Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, ladro ripreso da telecamere arrestato grazie a Facebook

NAPOLI – La telecamera di sorveglianza del negozio di elettrodomestici non lascia spazio a dubbi: sotto la felpa di quell’uomo si nota distintamente un grande pacco. E così, grazie a quel filmato, il ladro è stato rintracciato in breve. E’ successo a Napoli, in un negozio del Vomero. I dipendenti hanno pubblicato il fermo immagine delle telecamere di sorveglianza.

“Quest’uomo è un ladro – ha scritto il proprietario del negozio sulla pagina Facebook – Abbiamo i video che documentano il furto di cui si è reso protagonista. La protuberanza che si vede sotto la tuta è l’oggetto che ha rubato.Vi chiediamo di condividere per aiutarci ad identificare questo individuo. Proviamo tutti a definire in una parola un personaggio del genere…”.

A detta del commerciante, l’oggetto rubato è una Play Station 4. “Ci fidiamo del nostro staff e delle forze dell’ordine – hanno scritto i negozianti – siamo sicuri che il ladro sarà catturato”. E infatti l’arresto è avvenuto a stretto giro, come dice lo stesso negoziante, sempre su Facebook, poco dopo: “Con enorme senso di gratitudine vogliamo ringraziare i carabinieri per aver risolto in tempi brevissimi questa spiacevole vicenda. Le telecamere di videosorveglianza, le decine di segnalazioni giunteci via Facebook, ma soprattutto l’ azione tempestiva dei militari del Vomero a cui avevamo segnalato l’accaduto, hanno permesso alla giustizia di avviare il suo corso. Ringraziamo inoltre tutti voi per le centinaia di attestati di stima di cui ci avete onorato, per i commenti divertenti che, nonostante la gravità dell’accaduto, ci hanno fatto sorridere e per le numerose critiche sulle quali rifletteremo”.


TAG: ,