Cronaca Italia

Napoli, raccoglie una penna-pistola e parte un colpo: ferito fisioterapista

Napoli, raccoglie una penna-pistola e parte un colpo: ferito al petto

Napoli, raccoglie una penna-pistola e parte un colpo: ferito al petto

NAPOLI – Ha trovato una penna in strada, nella centrale Galleria Umberto I di Napoli, è l’ha raccolta. All’improvviso, un’esplosione. L’uomo aveva in realtà trovato una penna-pistola di calibro 22 da cui è partito accidentalmente un colpo che l’ha ferito all’addome.

La vittima, un fisioterapista che era in compagnia di un medico, ha percorso un centinaio di metri a piedi prima di accasciarsi al suolo. Subito è stata allertata un’ambulanza e l’uomo è stato soccorso e portato all’ospedale Loreto mare di Napoli. Non si conoscono, al momento le sue condizioni di salute.

L’uomo è stato colpito da un proiettile al basso ventre, e non al petto, come era stato riferito in precedenza. L’uomo, secondo le prime informazioni acquisite, ha raccolto da terra una penna che poi si è rivelata una ‘penna pistola’. Mentre la maneggiava è partito il colpo, calibro 22, che lo ha ferito.

L’ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli, coordinata dal dirigente Michele Spina, sta acquisendo le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona per accertare l’accaduto.

To Top