Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, ragazzo trovato morto: forse incidente stradale

NAPOLI – Il corpo senza vita di un ragazzo di 21 anni è stato trovato la mattina del 10 aprile nel quartiere di Secondigliano, a Napoli. Il giovane, Fabio G., è stato trovato morto in via Vittorio Emanuele III, il suo corpo era quasi sotto ad un’auto con le portiere aperte e poco distante si trovava un motorino abbandonato. Per gli agenti della polizia che sono intervenuti sul luogo, potrebbe essersi trattato di un incidente stradale dal tragico epilogo.

Il giovane è stato trovato morto nella notte tra 9 e 10 aprile. Il suo corpo era riverso a terra, quasi sotto un’auto con le portiere aperte mentre poco distante c’era un motorino abbandonato. Per gli uomini del commissariato di Secondigliano, che indagano sull’episodio, l’ipotesi privilegiata è quella dell’incidente stradale ma non si esclude nessuna pista. Al momento del fatto molta gente si è riversata in strada.

Secondo quanto appreso dall’Ansa, l’auto sotto la quale è stato trovato morto il giovane di 21 anni, Fabio G., era stata rubata in precedenza. La Polizia sta cercando di risalire al proprietario, che non è stato trovato. Le indagini continuano in varie direzioni, quella principale viene ritenuta l’incidente stradale.