Cronaca Italia

Napoli, trova nella sua auto clochard morto al posto passeggero

Napoli, trova nella sua auto clochard morto al posto passeggero

Napoli, trova nella sua auto clochard morto al posto passeggero

NAPOLI – Come tutte le mattine intorno alle 7:30 si è diretto verso la sua auto per andare al lavoro, ma dentro, sul sedile del posto passeggero, ha trovato il corpo senza vita di un clochard. E’ accaduto venerdì 22 settembre in via dei Giubbonari a Napoli, zona Borgo Loreto, non lontano dal Duomo.

Il defunto, un uomo nazionalità italiana dall’età apparente di circa 30 anni, era adagiato sul sedile del passeggero accanto a quello del conducente. I medici del 118, accorsi sul posto con i carabinieri, hanno accertato che sul suo corpo non c’erano segni di violenza e che si tratta di una morte per cause naturali.

A fare la scoperta, poco dopo le 7:30, è stato il proprietario dell’auto, un medico napoletano, che si accingeva ad andare al lavoro. I carabinieri sono al lavoro per risalire all’identità dell’uomo che non aveva documenti con sé .

To Top