Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, turista di 25 anni scippata e trascinata in terra

NAPOLI – Turista australiana di 25 anni scippata a trascinata in terra per alcuni metri a Napoli, nel quartiere Mergellina. Nella tarda sera di domenica la giovane donna, riferisce Melina Chiapparino sul Mattino, che si trovava nel capoluogo campano per le festività pasquali, stava passeggiando insieme ad alcuni amici, anche loro australiani, in via Caracciolo quando è stata avvicinata da due uomini a bordo di un motorino.

I due le hanno agguantato la borsetta, strattonandola fino a farla cadere. Poi l’hanno trascinata per qualche metro.

La giovane, di 25 anni, è stato poi medicata, riportando contusioni multiple in varie parti del corpo e ferite da taglio sul viso.

Ecco quanto racconta Melina Chiapparino sul quotidiano di Napoli:

“Una 25enne australiana è finita in ospedale per le ferite riportate in seguito ad uno scippo. La turista, in visita a Napoli per le festività pasquali, stava passeggiando insieme ad altri stranieri lungo via Caracciolo, nella zona degli chalet e dei baretti a Mergellina, quando è stata avvicinata da uno scooter con a bordo due uomini. Era circa l’1.30 di questa notte quando I malviventi, con un blitz rapidissimo e brutale, l’hanno strattonata fino a farla cadere a terra, strappandole con violenza la borsetta e trascinando la donna per qualche metro. La vittima ha riportato contusioni multiple in varie parti del corpo ed anche ferite da taglio sul viso, che ha battuto a terra sebbene le sue condizioni cliniche siano stati giudicate guaribili in 6 giorni secondo la prognosi accertata presso l‘ospedale Loreto Mare. La turista non ha avuto bisogno di ricovero ma è stata sottoposta ai protocolli sanitari preventivi per il tetano a causa del contatto con l’asfalto quando l’hanno trascinata a terra”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'